Il coraggio delle piccole cose

“Non dimentichiamo mai questa regola d’oro: «Tutto quanto vorrete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro» (Mt 7,12)”. Con queste parole, il Papa ricorda la “Regola d’oro” dei cristiani, quella in cui sono racchiuse tutta la Legge ed i Profeti. Gesù non ci dice di “non fare”, cioè di astenerci dal fare del male, ma di più, ci dice di comportarci con gli altri come a noi farebbe piacere che quella o quelle persone si comportassero con noi. Che Regola preziosa, quanto difficile! Qui Gesù racchiude anche l’ “amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite chi vi maledice” e “porgi l’altra guancia”. Vero, difficilissima da mettere in atto, ma se iniziassimo dalle piccole cose? Se iniziassimo ad avere il coraggio di cambiare piccole quotidiane cose nel nostro modus vivendi? ”

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile. (San Francesco d’Assisi – pensieriparole)